Il tuo nome

Certo, le patatine non saranno state il massimo della croccantezza, ma comunque le sembravano edibili, nonché in linea con gli standard qualitativi del fast food in cui, per autoconvincersi di dare un contributo moralmente idoneo alla new normality ristorativa, per dimostrare di non essere una donna dal facile collant che tira a campare battendo al […]

Continue Reading

Il cielo non esiste

È tutto okay, stai solo per morire, presto gli amici del tuo amico verranno a prenderti e ti uccideranno, ti gonfieranno di botte, ti trinceranno tutte le ossa, a partire dalle iliache, quindi staccheranno la zanzariera malconcia che ti separa dalla tua ultima estate, ignoreranno i due bambini in FP2 che a torso nudo si […]

Continue Reading

Punti Fragola

Apri gli occhi e vedi il soffitto crepato, la perdita del piano di sopra allargarsi oltre le parti già ammuffite, umidità dai denti aguzzi su cui si sfilaccia il tramonto, il sole grigio rosa che sta per farsi inghiottire dalle acque del porticciolo, oltre il campanile sbudellato della chiesa total white che s’intravede dalla finestra […]

Continue Reading

Farfalle azzurre

Non mi prendere per il culo. No, niente effusioni, la bocca ti puzza di cadavere. Come al solito. Sai, esistono gli specchi. Hai paura che ti ridano in faccia? Hai paura che gli specchi vedano i tuoi occhi cancellati dalla droga? Va be’, non me la sento di lasciarti fuori di notte in questo stato. […]

Continue Reading
error: Content is protected !!